Progetti

Staffaggi antisismici per impianti di un nuovo edificio della Biofarma Progetto di una villa unifamilare a Trieste Complesso commerciale e residenziale in via S. Osvaldo a Udine Staffaggi antisismici per impianti del Centro Servizi Laboratori di Udine Area commerciale presso Gemona Manifatture a Gemona del Friuli Identificazione strutturale del ponte sul Natisone a Manzano Progetto di vasca in c.a. per contenimento liquidi in zona sismica Staffaggi antisismici degli impianti del nuovo Stadio Friuli Struttura di sostegno diffusori a soffitto per sala prove a Roma Costruzione di insegna di esercizio a Totem a Spilimbergo Nuova sede Università degli Studi di Udine presso Rizzi a Udine Rifacimento copertura in legno a Pagnacco
Chi siamo

Partners

 

Giuseppe Suraci

Giuseppe Suraci, legale rappresentante

Laureato in Ingegneria Civile all’Università di Padova nel 1969, è iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Udine.

Esercita la professione dal 1970 ed ha al suo attivo la progettazione strutturale di opere edilizie notevoli, edificate in Udine: Polo Scientifico dell’Università, Palazzo di Giustizia, Caserma dei Vigili del Fuoco, Nuovo Ospedale, Palazzo della Regione FVG, Nuovo Polo Didattico di Economia, Centro Servizi e Laboratori, Residenza Teatro 1, Recupero del Castello di Colloredo di Monte Albano.

E’ stato componente del Gruppo Interdisciplinare Centrale per la ricostruzione del Friuli terremotato, dove ha svolto il ruolo di coordinatore del gruppo che ha elaborato i Documenti Tecnici strutturali, editi dalla Regione FVG.

Collabora con l’Università degli Studi di Trieste nello sviluppo di un nuovo sistema costruttivo realizzato con elementi prefabbricati ibridi (acciaio-calcestruzzo). Ha pubblicato su riviste scientifiche nazionali ed internazionali articoli riguardanti la sperimentaizone ed il calcolo di elementi composti innovativi.


Giorgio Della Longa

Giorgio Della Longa, socio

Laureato in architettura presso l’Istituto Universitario di Architettura di Venezia IUAV, è iscritto all’Albo dell’Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Udine dal 08.02.1988.

Ha all’attivo numerosi progetti riguardanti la costruzione di nuovi edifici e di recupero di quelli esistenti. Ha sviluppato una particolare specializzazione sul tema del recupero e trasformazione di edifici di pregio e sui beni culturali tutelati. Ha partecipato a numerosi concorsi di architettura ottenendo premi e segnalazioni. Molte delle opere progettate e realizzate sono state pubblicate su riviste del settore.

Ha svolto diversi incarichi di docenza presso università italiane. Partecipa in qualità di relatore a convegni nazionali e internazionali. Ha all’attivo numerose ricerche in particolare sul tema della nuova architettura ecclesiastica e sul tema dell’adeguamento e della valorizzazione di quella esistente ma anche sul tema delle aree industriali dismesse, sul tema delle periferie urbane nonché sul recupero, riqualificazione e valorizzazione dell’edilizia esistente, con particolare attenzione all’adeguamento tecnologico degli edifici aventi valore storico/artistico.


Marco Mitri

Marco Mitri, socio

Laureato in Ingegneria Civile, Indirizzo Strutture, presso l’Università degli Studi di Udine nel 1997, è iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Udine dal 1999.

È inserito negli elenchi di professionisti del Ministero degli Interni, istituito ai sensi della Legge 818/84 riguardante norme in materia di prevenzione incendi. È abilitato al coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione nei cantieri temporanei e mobili.

Ha sviluppato una particolare specializzazione nella gestione di grandi commesse, nell’integrazione fra le varie discipline tecniche, nella gestione amministrativa e nel coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione delle opere.


Raffaele Venir

Raffaele Venir, socio

Laureato in Ingegneria Civile, Indirizzo Strutture, presso l’Università degli Studi di Udine nel 2002, è iscritto all’Albo degli Ingegneri della Provincia di Udine dal 2002.

Ha vinto diverse borse di studio presso l’Università degli Studi di Udine per l’analisi del comportamento meccanico e resistenza a taglio di elementi in cemento armato. Ha sviluppato una particolare specializzazione sul tema del recupero e della riduzione della vulnerabilità sismica di edifici storici di pregio e di beni culturali tutelati. Ha approfondito temi inerenti la dissipazione e l’isolamento sismico, la modellazione non lineare degli edifici, e l’utilizzo di materiali compositi.

Ha tenuto seminari sugli aspetti computazionali e di modellazione strutturale nei corsi di Tecnica delle Costruzioni e Riabilitazione Strutturale presso il Dipartimento di Ingegneria Civile dell’Università degli Studi di Udine. Ha seguito numerosi corsi specialistici post-laurea ed ha pubblicato su riviste internazionali articoli d’interesse strutturale.